La confraternita del Tè - IL SIGNORE DEL TE'

status carrello
IL SIGNORE DEL TE'
Title
Vai ai contenuti

Oriental Beauty - La bellezza orientale

IL SIGNORE DEL TE'
Pubblicato da Paolo Candeo in Focus · 1 Aprile 2021
Tags: orientalbeautyoolong
Il tè prodotto a Taiwan più famoso nel mondo è certamente Il " Dongfang Meiren " ( 東方美人茶 ) o " Bai Hao Wulong  " ( 白毫烏龍茶 ), più noto in Occidente come " Oriental Beauty ".
Si tratta di un tè wulong (oolong) e quindi semiossidato.
Il nome " Oriental Beauty " sembra sia stato suggerito dalla Regina d' Inghilterra dopo averlo gradito particolarmente alla prima occasione di assaggio.
Il nome " Bai Hao Wulong " ( tè wulong a punta bianca ) è invece legato al colore che i germogli assumono sui bordi durante la maturazione.
Il prodotto deriva da una varietà di Camellia sinensis coltivata espressamente senza insetticidi allo scopo di favorire il diffondersi di un parassita comune, il Tea Jassid (Jacobiasca formosana) della famiglia delle cicale, che si nutre di foglie, steli e germogli.
La pianta infatti per difendersi dagli attacchi del parassita produce naturalmente Monoterpene Diolo e Hotrienolo e queste due sostanze conferiscono al tè risultante un sapore unico e dolce.
Per favorire la presenza del parassita Tea Jassid questo tè viene coltivato nelle zone più calde, ad altitudini tra 300 e 800 metri, prediligendo il lato sottovento delle colline e la presenza di umidità e sole.
Il raccolto dell' Oriental Beauty avviene in piena estate e il rendimento è molto basso, solo il 40-50% delle foglie può essere usato.
Questo giustifica il prezzo non economico del prodotto finito.
Dopo che foglie giovani e gemme sono state raccolte, la lavorazione prevede un processo di ossidazione intorno al 70%.
Il lungo periodo di appassimento delle foglie è un altro dei motivi per cui questo tè si presenta particolarmente dolce.
Le cultivar utilizzate per la produzione dell' Oriental Beauty sono principalmente Qing Xin Da Mao, Qing Xin e Ruan Zhi.
Essendo molto richiesto, pur avendo origine a Taiwan (Formosa), questo tè viene oggi prodotto in altre zone esterne come la Tailandia.
In Tailandia Dongfang Meiren è conociuto con il nome " Nang Ngam ".
Il nostro Oriental Beauty proviene dal giardino di Ao Wan Da nella contea di Nantou, luogo noto per le prestigiose produzioni.
Il suo aroma, grazie al lavoro del suddetto parassita (un dono divino secondo i locali) presenta una caratteristica nota di miele e moscato; si aggiungono note preziose di vaniglia e spezie, note fruttate di fico, prugna, pesca e ciliegia per finire con un tocco floreale di orchidea.



0
recensioni

Proprietà di 2 Streghe di P. Candeo
Torna ai contenuti